PARANZA CON TIMONIERE

 Imbarcazione tipica del basso Adriatico.  Utilizzata prevalentemente per la pesca fino ad arrivare davanti le coste tunisine.

Le dimensioni della Paranza sono di 14 metri.   La prora gonfia e rientrante come quella del bragozzo, attrezzata con vele al terzo a un albero. Le vele erano dipinte.

Il progetto che vi propongo nella pagina progetti navali, anche se le ordinate sono soltanto tre, come per la lancia, dal momento che ho realizzato anche questo modello, di facile esecuzione, aggiungendo i riempitivi a poppa e a prora realizzati con pezzi di compensato da recupero, e poi, una volta assemblati, sgrossati fino ad ottenere un insieme omogeneo con la linea dello scafo, dopo di che si applicano i listelli sempre partendo dalla linea del ponte a scendere verso la chiglia, ricordandosi sempre di rastremare i listelli che vanno a sovrapporsi ai listelli precedenti, senza eccedere nella rastrematura.  

Questo modello, come per la LANCIA, l'ho realizzato sempre adottando la stessa tecnica, sempre su progetto reperito dal libro "Barche Tradizionali Italiane" di Paolo Lodigiani - BCA  -  Cernobbio 1992.

 

 

NEXT